Novità     Privati     Territorio    

Piano Italia Cashless e Lotteria degli scontrini: il piano del Governo italiano per incentivare le spese senza contanti

Il “piano Italia cashless” messo a punto dal Governo è un meccanismo che prevede la restituzione di una parte di spesa degli acquisti, inoltre, con la “lotteria degli scontrini”, è possibile partecipare ad un concorso a premi che si propone di ricompensare i cittadini che effettuano le spese presso gli esercizi commerciali e gli esercenti.

Cashback

 

Con il Cashback, a partire dal 1° gennaio 2021, ottieni il rimborso del 10% sull’importo degli acquisti che effettui con carte in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione o per artigiani e professionisti.
Non c’è un importo minimo di spesa ed è possibile ottenere rimborsi fino a 300 euro l’anno. Ogni 6 mesi, se effettui un minimo di 50 pagamenti ricevi il 10% dell’importo speso, fino ad un massimo di 150 euro di rimborso complessivo. Il rimborso massimo per singola transazione è di 15 euro.


CHI PUÒ OTTENERLO?
Puoi ricevere il Cashback se hai compiuto 18 anni e risiedi in Italia.


COME PARTECIPARE?
Devi registrarti al Programma Cashback:

  • Assicurati di avere SPID (la tua identità digitale), se non lo hai richiedilo subito.
    Maggiori informazioni su https://spid.gov.it/richiedi-spid
  • In alternativa, puoi utilizzare la Carta di Identità Elettronica (CIE 3.0) abbinata al PIN che hai ricevuto al momento del rilascio. Maggiori informazioni su https://www.cartaidentita.interno.gov.it/
  • Scarica l’App IO (disponibile sugli store AppleStore e PlayStore) effettuando l’accesso con SPID o con Carta d’Identità Elettronica. Maggiori informazioni su https://io.italia.it/

In fase di registrazione al Cashback, dovrai inserire:

  • gli estremi identificativi di una o più carte di debito, credito o prepagate
  • il codice IBAN del tuo conto su cui vuoi ricevere i rimborsi

Dopo esserti registrato puoi procedere con gli acquisti, utilizzando esclusivamente gli strumenti di pagamento elettronici che hai inserito per partecipare al Programma Cashback.

 

Si evidenzia che, a partire da martedì 6 aprile, è possibile attivare sulla App IO anche il circuito Maestro delle carte di debito Cassa Centrale Banca.

 

Il titolare di una carta di debito di CCB, direttamente dall’App IO, dovrà:

  • selezionare la carta già attiva
  • “Aggiungi secondo circuito”
  • “No, la uso solo nei negozi”
  • “Continua”
  • “Aggiungi”
  • selezionare il bottone di attivazione a fianco del pan Maestro
  • “Attiva".

In questo modo sarà possibile registrare, ai fini del calcolo del cashback, anche le spese effettuate utilizzando questo circuito.

 

QUALI ACQUISTI SONO VALIDI?
Sono validi tutti gli acquisti in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione o per artigiani e professionisti ad eccezione degli acquisti effettuati online (eCommerce).

 

COME SONO EROGATI I RIMBORSI?
Riceverai i rimborsi del Programma Cashback con un bonifico sull’IBAN che hai indicato in fase di registrazione o in un momento successivo.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.cashlessitalia.it o scarica l'infografica.

 

Lotteria degli Scontrini


La “lotteria degli scontrini” è un concorso al quale possono aderire i maggiorenni e residenti in Italia, semplicemente acquistando - in contanti o senza - beni o servizi presso esercizi commerciali al minuto.
Partecipare alla lotteria è semplice: basta collegarsi al sito dell’iniziativa e richiedere il Codice Lotteria poi, durante gli acquisti è sufficiente mostrarlo all'esercente al momento dell’acquisto. 

 

COME SI OTTIENE IL CODICE LOTTERIA?
Dal primo dicembre puoi richiedere il Codice Lotteria al seguente link: https://servizi.lotteriadegliscontrini.gov.it/codicelotteria

 

COME FUNZIONA LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI?
Ad ogni acquisto, ti spetterà un biglietto virtuale per ogni euro speso fino a un massimo di 1000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà comunque un altro biglietto virtuale.
Non saranno validi ai fini della lotteria gli scontrini corrispondenti ad acquisti effettuati online o nell'esercizio di attività di impresa, arte o professione. Non partecipano alla lotteria, inoltre, gli acquisti per i quali il consumatore richieda all'esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.
La lotteria avrà estrazioni “ordinarie” ed estrazioni “zerocontanti”: se avrai utilizzato strumenti di pagamento elettronico parteciperai ad entrambe.


Per maggiori informazioni, visita il sito dedicato.